Proverbi e Culture

Ogni pirtusu è paradisu Ogni pertugio è un Ogni sgarratura è moda. Ogni errore è moda.

MODI DI DIRE "L’ultima vara ‘i Sannuminicu", termine ormai conosciuto solo agli anziani (l’ultima bara di Sandomenico). Nel 1700 c’era una rigida gerarchia di Santi al Festino di Santa Rosalia e l’ultima vara

"Stare una picata", "tascio" e "cassariarsi": origine dei modi di dire palermitani - Blog Parliamo di modi di dire palermitani, modi che è capitato un po’ a tutti di usare, spesso senza sapere perché si dice così… oggi ve lo spiego io! o almeno ci provo.

MODI DI DIRE  "Stare una picata", Parliamo di modi di dire palermitani, modi che è capitato un po’ a tutti di usare, spesso senza sapere perché si dice così… oggi ve lo spiego io! o almeno ci provo.

A tu si ca si omu...no to suru! Tu si che sei un uomo......no tua sorella! A vigna si chianta quannu u vinu 'un vali nenti  il vigneto va piantato quando il vino non ha valore di

Cicciu, pudditru, lazzaruni e latru! Ci li futtisti li chiavi a San Pitru! Ci li mintisti darriri lu quatru, Cicciu, pudditru, lazzaruni e latru! Sei un mariuolo irrispettoso con tale inesperienza ed incoscienza da non portare rispetto nemmeno ai "Santi".

Ci sono dei verbi che anche noi siciliani abbiamo ormai dimenticato e pressoché abolito dal nostro dialetto, sostituendoli con dei sinonimi o con delle forme “ambigue”, magari direttamente  “sicilianizzate” dall’italiano.