VADO VIA PER SETTE MESI

29 Ottobre 2021 Mi chiamo Luigi Antole, sono nato il 25 aprile 1925 a Farra d’Alpago. La mia avventura iniziò una sera del lontano 1949, quando arrivò a casa mia una signora da Puos chiedendomi se volessi andare in Svizzera a fare il contadino al posto di suo genero.

STORIE DI EMIGRAZIONE

Una siciliana a Mendoza (a cura di Antonietta Recupero) Grande festa nella casa dell’artigiano Roncaglia per la nascita della piccola Antonia Domenica, era il 16 giugno del 1943, in piena seconda guerra mondiale e gli alleati si preparavano a sbarcare in Sicilia.

Un viaggio sulle tracce dei tuoi antenati”, scaricabili gratuitamente i due volumi prodotti da Raìz Italiana con il sostegno della Dgit del Maeci

ROMA – Sono Lombardia, Molise, Calabria e Sicilia le quattro Regioni protagoniste del secondo volume “Guida alle radici italiane.

CONDANNATA ALL’EMIGRAZIONE: STORIA DI UNA NATA IN SICILIA

Antonina Maria Cascio, era una bambina nata nel piccolo paese di Motta Camastra in provinia di Messina e come tutti i bambini, era completamente ignara di cosa il destino le riservava. Nata in una famiglia di piccolo imprenditore edile, aveva appena due anni,

MI RICORDO DI GIOVANNI AUGELLO

Classe secondo 54, Il ricordo più lontano che ho in memoria, è il giorno che mi sono perso al Pirito, dove i miei genitori avevano il terreno ed una casetta. Avevo tra i due e tre anni.