Immigrazione

Duecento milioni del Piano europeo sugli alloggi per i braccianti rimasti sulla carta. Gabrielli, Cgil: “Le risorse vanno spese per quei progetti nei tempi previsti”

Roberta Lisi 2 luglio 2024 • pnrr caporalato ghettiancimaria grazia gabrielli Ricordate Rosarno? Ricordate Borgo Mezzanone e i ghetti della Capitanata, o quelli nell’Agro Pontino?

25 Giu 2024 - Presidenza della Regione: Sono state circa diecimila le richieste di informazioni e di ascolto arrivate negli ultimi 3 anni all’Helpdesk Anticaporalato del progetto Su.Pr.Eme, per la prevenzione e il contrasto allo sfruttamento del lavoro in agricoltura. Duemila i casi presi in carico dagli operatori e, tra questi,

A partire dal 29 febbraio 2024 è possibile compilare sul Portale Servizi del Ministero dell’Interno le domande per assumere lavoratori extraUe dall’estero e per convertire permessi di soggiorno, nell’ambito delle 151 mila quote previste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 settembre 2023

Nel 2023 le domande di ingresso per lavoro sono 6 volte di più rispetto alle quote fissate dal governo e solo il 23,52% delle quote si è trasformato in permessi di soggiorno e impieghi stabili e regolari. Nel 2022, il tasso è stato del 35,32%, ma rispetto a un numero di quote inferiore.  È la fotografia degli anni 2023 e 2022 fatta dal dossier “I veri numeri del decreto flussi:

La ricorrenza internazionale del 18 dicembre mentre si fa luce sulle dinamiche di soccorso per il naufragio di due giorni fa nel Mediterraneo costato la vita a 61 persone Simona Ciaramitaro 18/12/23 - 02:15 I 61 migranti annegati nel naufragio di sabato a nord della città libica d Zuwara sono la dimostrazione che “il Mediterraneo centrale continua a essere una delle rotte migratorie più pericolose al mondo” e che “non si fa abbastanza per salvare le vite in mare”.

Buona sera a tutti, Sono felice di potere essere presente, anche se con un messaggio a questo vostro secondo anniversario da quando in videoconferenza ho avuto l’onore di partecipare alla nascita della Federazione dei Siciliani D’Australia. Una organizzazione che nasce da una intuizione del Cav. Tony Noiosi sempre alla ricerca di unità per avere più forza per affrontare e risolvere i problemi della comunità. Grazie Tony.

1 Dicembre, 2023 - ROMA – Saranno complessivamente 136.000 i lavoratori non comunitari che potranno fare ingresso regolarmente in Italia grazie al decreto flussi 2023: 52.770 ingressi per lavoro subordinato non stagionale, 680 ingressi per lavoro autonomo e 82.550 ingressi per lavoro subordinato stagionale. Per agevolare le operazioni, dal 30 ottobre al 26 novembre 2023,