la Terza Pagina

Nella foto accanto, L'autrice Eleonora Spezzano insieme agli editori Salvo ed Alberto Bonfirraro

“Fin da quando mi avevano messo addosso la divisa sapevo che sarei diventato un mostro, una macchina fatta di ferro e cavi intersecati fra di loro solo per fare del male.

By Pasquale Hamel - Le vicende risorgimentali hanno contribuito a consolidare quella che potremmo chiamare “la leggenda nera” dei Borbone, la dinastia che regnò sul regno meridionale per circa un secolo e mezzo,

ROMA - Edgardo Contini, della famiglia Finzi-Contini, eranato a Ferrara il 22 aprile del 1914 e si era laureato in ingegneria a Roma il 2 novembre del 1937. A causa delle leggi razziali emanate nel 1938 fu costretto a scappare come tanti

by Pasquale Hamel - La presenza ebraica in Sicilia è antica e importante. Antica perché, seppure le tracce non siano sempre chiare, i primi insediamenti ebraici nell’isola si possono far risalire agli anni immediatamente successivi alla diaspora, importante perché,

Dall' intervista di Diego Romeo a on. Agostino Spataro. (foto accanto)

“…D. Oltre Ahmadinejad e Musawi ci può essere un ruolo per Bani Sadr?

R. Fino a qualche anno addietro, molti iraniani hanno sperato in un ritorno sulla scena politica

COMITES BUENOS AIRES - PUBBLICATO DAL COMITES PROGETTO EDITORIALE SULLA "PASSIONE DEGLI IMMIGRATI ITALIANI IN ARGENTINA " IDEATO E COORDINATO DALLA PITTRICE IDA DE VINCENZO  Promosso dal Comites di Buenos Aires il libro " LA PASSIONE deglii immigrati italiani"

Un episodio importante della storia siciliana di cui, forse volutamente, ben poco si parla e che sfociò in una crisi diplomatica di vaste proporzioni con la potenza inglese, si colloca fra il 1838 al 1840 e riguarda la commercializzazione dello zolfo, risorsa strategica di cui la Sicilia deteneva un indiscusso monopolio.