*“La scelta del Ministro Nordio di negare l’estradizione di Don Franco Reverberi per essere processato è incomprensibile e desta preoccupazione perché impedisce alla giustizia di fare il suo corso e di arrivare alla verità. E lo è ancora di più se si tiene conto della pronuncia della Corte di Cassazione dell’ottobre scorso che aveva confermato la decisione della Corte di appello di Bologna respingendo il ricorso contro l’estradizione presentato dalla difesa del sacerdote”.

ROMA – “L’eredità di David Sassoli: un viaggio verso una nuova Europa” è il convegno che Roma ha dedicato al presidente del Parlamento Europeo a due anni dalla scomparsa. Il ricordo si è tenuto in Campidoglio, nella Sala della Protomoteca, , e ha visto la partecipazione del sindaco Roberto Gualtieri,

Buonasera e ben ritrovati nella rubrica di Hashtag Sicilia “Comu veni si cunta“.

Questa sarà l’ultima puntata di una delle nostre rubriche di maggior successo, che nel corso del tempo ha totalizzato un totale di oltre 100mila visualizzazioni in 53 puntate, con una media di oltre 2000 visualizzazioni ad appuntamento.

Patrizia Pallara: 12/01/24 Dietro ai positivi dati Istat non ci sono nuove assunzioni ma mancate uscite dovute alla riforma delle pensioni. Crescono gli inattivi, formazione al palo occupazionedati istat Novembre 2023 è stato un mese da record per il lavoro. Ha registrato 30 mila occupati in più rispetto a ottobre, con un aumento annuo di 520 mila unità rispetto allo stesso mese del 2022, per un totale di 23 milioni 743 mila.

di Alfiero Grandi (foto accanto) - Giorgia Meloni nella Conferenza stampa ha dimostrato di non avere studiato. Infatti ha continuato a sostenere che il cambiamento della Costituzione firmato dal Governo non toccherebbe i poteri del Presidente della Repubblica e il ruolo del parlamento. È una balla, come hanno già dimostrato tanti costituzionalisti. Basta ragionarci sopra.