Il Personaggio

Emanuele Notarbartolo di San Giovanni (Paleremo. 23 febbraio 1834 – Termini Imprese, 1° febbraio 1893)   è stato un banchiere e politico italiano. È considerato la prima vittima eccellente di cosa nostra in Italia.Fu direttore generale del Banco di Sicilia ed esponente della Destra storica. È sepolto nel Cimitero di Santa Maria dei Rotoli a Paleria.

TONINO ACCOLLA:  LA VOCE PIÙ BELLA DEL nostro CINEMA ERA SICILIANA Quanti siciliani hanno lasciato la terra natia per sviluppare fuori le proprie capacità, il proprio estro creativo, le loro capacità intellettuali, imprenditoriali, politiche.

Il nostro collaboratore Mirko Crocoli, oggi non ha potuto farci avere il suo contributo relativo alla rubrica da lui brillantemente curata: “IL PERSONAGGIO”, perché impegnato nella pubblicazione del suo ultimo libro dedicato alla intervista biografica di Licio Gelli.

Gli EROI che inchiodarono i SAVI UNO BIANCA: dalla Sicilia all’Emilia, Eroi lo si è in tutta Italia!

Capaci UNA FERITA ANCORA APERTA, GIOVANNI FALCONE: IL PALERMITANO, L’UOMO, L’EROE!  La cronistoria di una morte annunciata:

Finalmente arriva in libreria il capolavoro del nostro collaboratore Mirko Crocoli. Già a suo tempo, quando Mirko in questa rubrica parlò di Lucio Gelli riportando l’intervista fattagli, io espressi il mio personale punto di vista senza peli sulla lingua.

Infanzia e gioventù Pio La Torre Nacque nella frazione di Altarello di Baida del comune di Palermo in una famiglia di contadini molto povera, da padre palermitano e madre lucana, figlia di un pastore di Muro Lucano (PZ). Sin da giovane