La Regione siciliana sarà presente a Verona, dal 2 al 6 aprile 2009, alla XV^ edizione del Sol, il Salone internazionale dell'olio d’oliva extra vergine di qualità, uno dei principali

eventi per la promozione del settore, che si svolge in concomitanza con le manifestazioni “Vinitaly”, “Enolitech” e “Agrifood Club”. L’evento, leader a livello mondiale per il settore oleario, è organizzato da Veronafiere e registra annualmente migliaia di visitatori, provenienti da ogni parte del mondo, interessati a conoscere, oltre al vino, l’alimento base della dieta mediterranea: l’olio extravergine d’oliva. L’area espositiva della Sicilia, circa 500 metri quadrati situati nella “Tenso Area C”, retrostante l’ingresso San Zeno (viale del Lavoro), ospiterà esclusivamente aziende regionali che producono olio extra vergine di oliva. Previsti anche spazi “istituzionali” in cui svolgere azioni collaterali di informazione, finalizzata a diffondere la conoscenza della filiera produttiva, con particolare riferimento all’olio extra vergine di oliva a denominazione d’origine protetta e da olivicoltura biologica. Ad organizzare la partecipazione delle aziende sarà l’assessorato regionale all’Agricoltura. Le imprese interessate dovranno presentare domanda tramite la scheda di adesione (disponibile sul sito www.regione.sicilia.it/Agricolturaeforeste - link Fiere agroalimentari) entro le ore 14.00 del 4 marzo 2009. Le aziende selezionate saranno avvisate entro il giorno successivo. L’ammissione all’area espositiva della Regione dà diritto alla partecipazione gratuita al concorso oleario internazionale “Sol d’Oro”. L’evento è riservato ai produttori di olio extra vergine di oliva di qualità, italiani ed esteri, ed è finalizzato a far conoscere ai consumatori e agli operatori la migliore produzione mondiale. Per informazioni ci si può rivolgere all’Assessorato (ufficio “Olivicoltura e Colture Mediterranee”) al numero