IL PRESIDENTE DELL’ANPI GIANFRANCO PAGLIARULO RACCONTA LA PROSSIMA FESTA DI LIBERAZIONE, DEDICATA ALL’IMPEGNO PER LA MEMORIA E PER LA PACE

di Martina Toti Il 25 aprile sarà dedicato alla memoria e all’impegno per la pace. L’associazione nazionale dei partigiani scenderà nelle piazze italiane non solo per celebrare la giornata della Liberazione

ROMA – Il 21 e 22 aprile la Farnesina ospiterà la terza edizione della Conferenza sull’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile 16, organizzata dal Governo italiano con il Dipartimento delle Nazione Unite per gli Affari Economici e Sociali (UN DESA) e l’Organizzazione Internazionale per il Diritto allo Sviluppo (IDLO), intitolata “Verso una governance incentrata sulle persone in un mondo post-pandemico”.

Sulla strada per la diversificazione energetica

Perseguendo l’obiettivo della diversificazione energetica, l’Italia ha da subito cominciato a cercare soluzioni e fornitori alternativi a cui affidarsi. I primi giorni di aprile il ministro degli esteri Luigi di Maio si é recato a Baku per discutere il possibile aumento delle forniture di gas.

Per le strade di Roma stasera durante la Via Crucis due donne - una ucraina e l’altra russa - porteranno la croce e tutto il mondo riceverà il messaggio potente di Papa Francesco: la guerra è una follia e bisogna fare di tutto per fermarla.

Salvatore - il Parco di San Rossore Migliarino Massaciuccoli in Toscana è una bellissima riserva naturale che a breve rischia di essere stravolta per la costruzione di una base militare. Il Governo ha infatti deciso di costruire in questo bellissimo parco una caserma militare utilizzando i fondi del PNRR.