GESIP: SINDACATI AL PREFETTO, ANCHE NOI AL TAVOLO DI ROMA

Palermo - I segretari di Cgil, Cisl e Uil di Palermo, in una lettera al prefetto Umberto Postiglione, chiedono di essere convocato al tavolo interministeriale romano dell'11 settembre sulla vicenda Gesip e la riorganizzazione delle partecipate del Comune di Palermo. "Riteniamo necessario che a quel tavolo, e ai prossimi che si riuniranno su questo tema,

BORSELLINO, VENT'ANNI FA LA STRAGE STASERA LA FIACCOLATA IN VIA D'AMELIO

„ Palermo ricorda Paolo Borsellino, il magistrato ucciso dalla mafia il 19 luglio del 1992 nell'eccidio di via D'Amelio in cui morirono anche gli agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Le commemorazioni, iniziate ieri, culmineranno proprio in via D'Amelio, luogo della strage,

MAFIA, “LE BEAUTY FARM DEI BOSS” SEQUESTRATI DUE CENTRI BENESSERE

Sigilli per "O' sole mio city spa" ma anche per la parruccheria "Loca club". In totale sono stati confiscati beni per 5 milioni a Filippo Catania, 42 anni, indicato dagli inquirenti come vicino a Salvatore e Sandro Lo Piccolo Beni per un valore complessivo di cinque milioni di euro, tra i quali anche due noti centri estetici ("O' Sole mio city Spa"),

OMICIDIO IN VIA DANTE, MORTA ANTONIETTA GIARRUSSO

„Una donna, Antonietta Giarrusso, di 65 anni, titolare di una fabbrica di parrucche "Ninni manifatture per parrucche", è stata assassinata nel suo negozio in via Dante. La vittima è stata trovata con un paio di forbici conficcate nella gola. Sono in corso indagini della polizia che sta cercando di ricostruire la dinamica dell'omicidio.

RIFIUTI, CONTINUANO I ROGHI AI CASSONETTI

„Ancora una notte di roghi in città. Dove in diverse strade è stato appiccato il fuoco a cassonetti stracolmi e cumuli di rifiuti ammassati sulle strade e i marciapiedi. Una cinquantina gli interventi nella notte dei vigili del fuoco, impegnati a domare le fiamme soprattutto in via Perpignano, via Montalbo e a Villagrazia.