I PROVERBI:- Li parinti di la  muglieeri sunnu dunci comu lu meli, li parenti di  lu maritu sunnu aciti comu l’acitu.I parenti della moglie sono dolci come il miele, i parenti del marito sono acidi come l’aceto - Li sordi sunnu nni la vucca di tutti e nni la sacchetta di nuddu.I soldi sono sulla bocca di tutti e nella tasca di nessuno.- Caggia apetta, anciddu murtu.Gabbia aperta, uccello morto.- Jurnata persa, pirdila tutta.Giornata persa, perdila tutta.- La quartara va tantu all'acqua fina ca  si rumpi.La brocca viene riempita tante volte fino a quando si rompe.- L'erba tinta nun mori mai.L'erba cattiva non muore mai.- La matinata fa la jurnata.La mattinata fa la giornata.- L'anciddu  nni la caggia, nun canta p'amuri, ma canta pi raggia.L'uccellino in gabbia non canta per amore ma per rabbia.