Paesi di Sicilia

Cefalù (RasMelkart in fanico in , Κεφαλοίδιον in  greco, Cephaloedium in
Latino,Gafludi in arabo, Cifalù in siciliano) è situato sulla costa siciliana settentrionale, a circa 70 km da Palermo, ai piedi di un promontorio roccioso. È uno dei maggiori centri balneari di tutta la regione;

MONRERALE: LA STORIA

Monreale (Murriali o Muntriali in siciliano) è un comune italiano di 39 032 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia. È la ventunesima città più popolosa della Sicilia e fa parte dell'Area metropolitana di Palermo.

La Pro Loco di Caltanissetta, nell’ambito delle proprie attività culturali e di promozione del territorio, indice un concorso fotografico dal titolo: ScattiAmo La Settimana Santa. Il concorso è volto a favorire la realizzazione e la raccolta di foto che caratterizzano la Settimana Santa a Caltanissetta nei suoi molteplici aspetti (storico, artistico, devozionale, culturale) e raccontare attraverso la fotografia d’autore scorci,

CATSELBUONO LA STORIA CASTELBUONO

(Castiddubbonu in siciliano) è un comune italiano di 8.795 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia. L'abitato sorge a circa 423 m s.l.m., sulle pendici del colle Milocca, tra i centri di Pollina a nord, San Mauro ad est,

LA STORIA DI CINISI

La storia di Cinisi affonda le sue radici nel 1382 quando il giudice Fazio ne diede in concessione ai monaci benedettini di San Martino delle Scale il territorio. Il toponimo Cìnisi deriva dall'arabo kanīsa (Chiesa),

BELMONTE MEZZAGNO: LA STORIA

Della storia di Belmonte Mezzano non si conosce molto. Tutto quello che si sa è che l’origine del nome è abbastanza articolata, infatti, Belmonte Mezzagno (Bellumunti) in siciliano, è chiamato anche semplicemente U Minzagnu

SAN GIUSEPPE JATO: LA STORIA La storia di San Giuseppe Jato è abbastanza recente, risale a circa due secoli fa. Il primo settembre 1779 è il "Dies Natalis" di San Giuseppe de li Mortilli, così fu chiamato il paese perché sorto nell'ex-feudo Mortilli che,

Sottocategorie