Proverbi e Culture

I PROVERBI: - L'acqua si nni va nni la pinnenza, l'amuri si nni va unni c'è spiranza.L'acqua scende suendo la pendenza del terreni, l'amore se  va dove c'è speranza, dove è ricambiato. - L'omu gilusu mori curnutu.

I PROVERBI:- Li parinti di la  muglieeri sunnu dunci comu lu meli, li parenti di  lu maritu sunnu aciti comu l’acitu.I parenti della moglie sono dolci come il miele, i parenti del marito sono acidi come l’aceto

AMIANTO:ASSESSORE AMBIENTE,"CORDOGLIO PER MORTE LAVORATORE,PRIORITA' SIA BONIFICA" Palermo - "Sono rimasta profondamente rattristata da questa ennesima morte di un lavoratore a causa dell'esposizione all'amianto nel distretto del Mela. La vita delle persone per troppo tempo e' stata trattata come fosse una merce. La tutela della vita e dell'ambiente e la difesa del lavoro devono essere salvaguardate, e sono queste le priorita' che mi sono posta per questo incarico".

Nicola fu l'ultimo dei numerosi fratelli: viveva con la sua famiglia a Messina, in una capanna vicino al mare e fin da fanciullo prese dimestichezza con le onde. Quando crebbe e divenne un ragazzo svelto e muscoloso, la sua gioia era d'immergersi profondamente nell'acqua e, quando vi si trovava dentro, si meravigliava anche lui come non sentisse il bisogno di ritornare alla superficie se non dopo molto tempo.

Premio Archimede 2013 - Conferenza stampa di presentazione Siracusa, Giovedì 22 novembre 2012, ore 10,30- Sala Stampa Archimede (Piazza Minerva 11) Comunicato stampa La Sicilia ospita il prestigioso “Premio Archimede 2013” nel 2300-esimo anniversario della nascita del matematico siracusano

I PROVERBI:Quannu lu patri duna a lu figliu, arridi  lu patri e arrire lu figliu; quannu lu figliu duna a lu patri chiangi lu patri e chiangi lu figliu. Quando il padre dà al figlio ride il padre e ride il figlio; quando figlio dà al padre piange il figlio e piange il padre.

I PROVERBI:- Cu si la piglia picciotta assai, tummina tummina vidi li guai.Chi si prende una donna molto più giovane ha molti guai.