Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

ESSERE SICILIANA ALL’ESATERO PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Giovedì 16 Ottobre 2008 10:15
Essere nata in Sicilia è stato sempre per me motivo di orgoglio. Quando la gente mi parlava della mafia, sin da bambina, io dicevo intendere Per mafia i personaggi dei film, che nella realtà, nella mia realtà siciliana Non esistevano. Negli ultimi tempi essere nata in Sicilia, sebbene continua ad essere per me motivo d’orgoglio, si è trasformato in un aspetto conflittuale d’affrontare.
Leggi tutto...
 
DUE POLITICHE A CONFRONTO: COSA HA FATTO PRODI, COSA FA BERLUSCONI PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Mercoledì 15 Ottobre 2008 09:42
Che il futuro per gli italiani nel mondo non fosse roseo si sospettava dai primissimi passi del Governo Berlusconi quando, subito dopo il voto, svanivano le chimeriche promesse elettorali. Tutti ricorderanno la letterina da “svolgimento corretto al tema” dell’allora candidato Berlusconi, con la quale si prometteva tra l’altro il ripristino del Ministero degli Italiani nel mondo: a risultato elettorale acquisito la lettera divenne carta straccia e non solo non si nominò un Ministro, ma nemmeno un Vice ministro e nemmeno un Sottosegretario con delega unica, bensì un Sottosegretario che, tra le mille cose da fare, a tempo perso si sarebbe occupato anche di italiani “del” mondo,
Leggi tutto...
 
PROVOCAZIONE O DELIRIO DI ONNIPOTENZA? PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Martedì 14 Ottobre 2008 11:11
(Salvatore Augello) Tutto si può dire del cavaliere, ma non che non sia imprevedibile nel suo modo di fare e di confrontasi con una realtà che diventa sempre più ingarbugliata sia dal punto di vista politico che dal punto di vista economico. Finisce la riunione del Consiglio dei Ministri e si presenta artatamente al Bagaglino in tempo per farsi trovare lì durante l’intervallo dello spettacolo,
Ultimo aggiornamento ( Martedì 14 Ottobre 2008 11:20 )
Leggi tutto...
 
CAMBIANO I TEMPI ED I MODI DI DIRE PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Sabato 11 Ottobre 2008 13:33
(Salvatore Augello)Da tempo, da quando è entrato in crisi il così detto comunismo reale, non si sentiva più parlare di nazionalizzazioni. La nazionalizzazione, la messa in comune dei mezzi di produzione, erano gli assi portanti dell’economia sovietica, tanto combattuta dall’occidente e dagli Stati Uniti d’America. Ci fu anzi un periodo, durante il quale, si fece la corsa alle privatizzazioni, alle dismissioni patrimoniali degli stati. L’Amrica, poi, restava l’esempio dell’economia liberista e del capitalismo sfrenato, dove le imprese private si sostituivano,
Leggi tutto...
 
REGIONE APPROVATI I TAGLI ALLA SANITA’ PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Mercoledì 15 Ottobre 2008 09:49
(S.A.) La spaccatura è più che evidente, al di là dei motivi per cui vi erano degli assenti tra i rappresentanti del governo regionale, che ha varato i tagli alla sanità voluti dal governo Berlusconi. Assenti per motivi istituzionali risultavano gli assessori Luigi Gentile (PDL), Francesco Scoma (PDL), Titti Bufardeci (PDL), mentre hanno abbandonato la seduta al momento del voto,
Leggi tutto...
 
OGNI CASA E’ UN MONDO. MA QUAL’E’ QUELLO DI FEDIME? PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Martedì 14 Ottobre 2008 11:20
(Antonina Casccio) “Ogni casa è un mondo”,sentivo dir da bambina e mi sembrava immaginare ogni casa come una piccola replica del mondo. La frase in verità voleva significare che ogni casa, ogni famiglia ha caratteristiche diverse e problemi diversi.
Ultimo aggiornamento ( Martedì 14 Ottobre 2008 11:27 )
Leggi tutto...
 
FEDI: FINANZIARIA, FINE DELLE POLITICHE PER L’EMIGRAZIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Giovedì 09 Ottobre 2008 07:35

(fonte aise)L’ON. FEDI (PD) SULLA FINANZIARIA: NON TAGLI MA FINE DELLE POLITICHE A FAVORE DELLE COMUNITÀ ITALIANE NEL MONDO/ I DATI CAPITOLO PER CAPITOLO -

"In sede di Comitato per gli italiani nel mondo della Commissione Affari esteri della Camera, in occasione dell’audizione sulle politiche a favore delle comunità italiane nel mondo, nel rispondere alla relazione del sottosegretario Mantica, ho sostenuto che "in qualità di componente della Camera dei deputati, quindi perfettamente consapevole del mio ruolo in questa sede, vorrei esprimere un giudizio politico molto negativo sui tagli". Ho dichiarato inoltre che "se da una parte continuiamo a parlare esclusivamente di tagli, che sono reali e concreti, e dall'altra parliamo di un miglioramento
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1111 1112 1113 1114 1115 1116 1117 1118 1119 1120 Succ. > Fine >>

Pagina 1117 di 1137