Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

DEL TURCO: DIVERSITA' DI STILE PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Giovedì 17 Luglio 2008 23:34
Non vogliamo, non possiamo e non ci pare corretto entrare nel merito della vicenda che ha decapitato la giunta regionale della Regione Abbruzzo. Non è certo compito nostro e riteniamo che la giustizia debba fare il suo corso, che siamo sicuri, perverrà in breve tempo alla verità sull’intera vicenda. Ma vogliamo invece analizzare un comportamento politico che non solo ci sembra di grande responsabilità, ma denota la personalità e la coscienza politica di Ottaviano Del Turco, che in un momento così delicato della sua vita e della vita della Istituzione che era stato chiamato a dirigere, ha preferito fare un passo indietro, autosospendendosi dal PD e dimettendosi dalla carica che fino all’altro giorno ha rivestito.
Ultimo aggiornamento ( Sabato 19 Luglio 2008 13:50 )
Leggi tutto...
 
MI ROSARIO QUERITA PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Giovedì 17 Luglio 2008 23:37

Breve riflessione di un giovane migrante siciliano. Giovane migrante siciliano.

Così mi piace considerarmi. Si tratta di una scelta, quella della disponibilità a migrare, che molti giovani come me fanno in risposta alla precarietà che li circonda. Un fatto ben diverso dall’emigrazione dei nostri nonni che lasciavano per sempre le loro terre

Leggi tutto...
 
PROMEMORIA PER L'ASSESSORE PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Mercoledì 16 Luglio 2008 00:26
Le Associazioni storiche, aventi sede in Sicilia, che si sono occupate di emigrazione in questi ultimi 40 anni e che si sono rese protagoniste nella elaborazione e gestione delle leggi regionali 55/80 e 38/84, all’inizio del prestigioso, quanto carico di responsabilità, incarico di Assessore del Lavoro, della Previdenza Sociale, della Formazione Professionale e dell’ Emigrazione, nell’augurarLe buon lavoro,
Leggi tutto...
 
EMIGRAZIONE SICILIANA CAMBIA VESTE PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Mercoledì 16 Luglio 2008 00:13

Dopo qualche giorno di fermo per motivi tecnici, torniamo di nuovo nel web, con una veste nuova, che abbiamo cercato di rendere più fruibile, ma anche più movimentata. La rubrica primo piano, torna in prima pagina, mentre per accedere al giornale basta ciccare sul link “giornale” e si potranno visionare i vari numeri dello stesso. Abbiamo cercato di fare cosa gradita ai nostri lettori, programmando nella pagina di apertura una serie di siti utili, che ci aiuteranno a tenere informati i nostri lettori.

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 17 Luglio 2008 19:05 )
Leggi tutto...
 
LA VICENDA DEI PASSAPORTI FALSI PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Giovedì 17 Luglio 2008 00:18
La vicenda dei passaporti falsi, venula alla luce dopo accurate indagini, preoccupa parecchio, non solo per la confusione che essa crea in mezzo alle comunità, preoccupate per quelli che succede, ma anche perché fa arrivare alla considerazione che la rete consolare è permeabile a fatti e vicende scandalistiche, che denunciano la presenza di una rete illegale, che parte dall’Italia e raggiunge i vari consolati coinvolti. Questo ci porta a riflettere sulla imprescendibilità della riforma e del potenziamento della stessa rete, che evidentemente non va d’accordo con i recenti tagli previsti nel bilancio degli italiani all’estero.
Ultimo aggiornamento ( Giovedì 17 Luglio 2008 19:03 )
Leggi tutto...
 
COLPITA DA FUOCO AMICO PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Mercoledì 16 Luglio 2008 00:16
E’ incomprensibile quest’atteggiamento del Governo Berlusconi, che continua a colpire la Sicilia anche in materie che certamente non sono di pertinenza dello Stato centrale, come ad esempio, l’agricoltura e la pubblica istruzione, che sono due prerogative dell’autonomia siciliana, sancite dallo statuto della stessa Regione che ha valore di legge costituzionale.
Leggi tutto...
 
CREDERE IN QUALC0SA PDF Stampa E-mail
Scritto da Salvatore Augello   
Venerdì 11 Luglio 2008 23:38
In qualche cosa bisogna pure credere ed io ho sempre creduto nell’essere umano, nella sua capacità di intervento, di analisi, di pensiero. Questo non solo mi ha dato degli ideali a cui ispirarmi, ma mi ha permesso di restre sempre e comunque con i piedi peer terra.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1101 1102 1103 1104 1105 Succ. > Fine >>

Pagina 1104 di 1105