ARS: DI BETTA, "APPROVAZIONE DDL GEOSITI COLMA VUOTO LEGISLATIVO" Palermo - "Con l'approvazione oggi all'Ars del disegno di legge sui geositi viene colmato un vuoto legislativo alla tutela e conservazione di questi siti, e per una conoscenza piu' profonda del nostro territorio. Un ringraziamento va al primo firmatario del disegno di legge, Alessandro Arico', alla commissione e all'intera aula che ne ha consentito il varo".

Lo ha dichiarato l'assessore al Territorio della Regione siciliana Sebastiano Di Betta, dopo l'approvazione a Sala d'Ercole del Ddl 'Norme per il riconoscimento, la catalogazione e la tutela dei geositi in Sicilia'. "Il dipartimento Ambiente dell'assessorato - ha aggiunto Di Betta - ha gia' prodotto la 'Carta di prima attenzione dei Geositi' che conta circa duecento indicazioni di geositi catalogati per tipologia. Le norme approvate oggi consentiranno un censimento sistematico dei beni geologici di tutto il territorio siciliano". "Voglio inoltre rassicurare chi paventava mancassero vincoli di tutela dopo la soppressione di un comma che prevedeva il divieto per alcune specifiche attivita' di trasformazione del territorio. Infatti non abbiamo voluto fissare parametri, esclusivamente per evitare di non far rientrare nella tutela tutto cio' che era escluso dalla dicitura espressa in quel comma - ha concluso Di Betta - e che e' invece chiaramente incompatibile con la protezione dei siti di interesse geologico". (vorl)