COLLOQUIO TELEFONICO DEL MINISTRO DI MAIO CON LA COMMISSARIA AI PARTENARIATI INTERNAZIONALI JUTTA URPILAINEN

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio ha avuto oggi un colloquio telefonico con la Commissaria ai Partenariati Internazionali Jutta Urpilainen.

Il colloquio ha riguardato in particolare la crisi in Tigrè e la conseguente situazione umanitaria. Il Ministro e la Commissaria hanno discusso delle possibili azioni dell’Italia, all’interno del quadro europeo, per favorire la cessazione delle ostilità e la ripresa del dialogo tra le parti, con l’obiettivo di ripristinare la stabilità e la sicurezza nella regione. (USEF)

COMPLIMENTI DEL MINISTRO LAMORGESE AI CARABINIERI PER L'ARRESTO IN FRANCIA DEL LATITANTE CAMORRISTA CIRIELLO

«Complimenti all’Arma dei Carabinieri per l’operazione, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, che ha portato all’arresto ieri in Francia di Vincenzo Ciriello, elemento di spicco del clan camorristico Mazzarella ed inserito nell'elenco dei 100 latitanti pericolosi» ha dichiarato il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese. «Ringrazio la magistratura e gli investigatori delle forze di polizia per la complessa attività che svolgono, anche a livello internazionale, per assicurare alla giustizia esponenti di organizzazioni criminali. Professionalità, impegno e dedizione - ha sottolineato la titolare del Viminale – che hanno portato all'individuazione all'estero, grazie ai sempre più intensi rapporti di cooperazione di polizia, di 805 latitanti nel 2020 e di 125 nell'inizio di questo anno». (USEF)

IL PRESIDENTE MICCICHÈ CHIEDE ALL’ASSESSORE ALLA SALUTE DI VALUTARE LA POSSIBILITÀ DI VACCINARE COMPONENTI E DIPENDENTI DELL’ARS IN VISTA DELLA DISCUSSIONE SULLA FINANZIARIA

Palermo – “Dopo le forze dell’ordine, le forze armate, i docenti e le categoria più deboli, chiedo all’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, di valutare la possibilità di praticare la vaccinazione ai componenti l’Assemblea regionale siciliana ed a tutti i dipendenti, come precauzione, in vista della discussione per l’approvazione del bilancio e della finanziaria regionale”. Lo scrive in una nota il Presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè. (USEF)

SICILIA. ARANCIO: CAMPAGNA VACCINAZIONE È TEMA SERIO, NO POLEMICHE PRETESTUOSE SU DICHIARAZIONI MICCICHÉ

“La campagna di vaccinazione e le modalità con la quale deve essere portata avanti è una cosa seria, sulla quale bisognerebbe discutere e confrontarsi senza per forza buttarla in polemica. Considero pretestuosi gli attacchi rivolti al presidente dell’Ars, che ha solo posto una questione di buon senso”. Lo dice Giuseppe Arancio, parlamentare regionale del PD e componente della commissione Sanità, a proposito delle dichiarazioni del presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè sulla possibilità di vaccinare i deputati regionali ed il personale dell’Ars. “Ritengo sacrosanto dare priorità agli over 80, ai soggetti a rischio, al personale sanitario, alle forze dell’ordine ed alle altre categorie che sono già state individuate dalle autorità e dagli organismi competenti. Ma perché se si pone il tema di poter prevedere la vaccinazione anche per i parlamentari, si deve per forza gridare allo scandalo o a presunti ‘privilegi’, invece di considerare il fatto che un’Istituzione come l’Assemblea Regionale Siciliana nella quale si verificano numerosi incontri e contatti fra persone in continuo movimento sul territorio regionale, può avere i requisiti per dovere essere ‘messa in sicurezza’ ed evitare il rischio di focolai?”. “Nessuno chiede privilegi, anzi è necessario intensificare l’attività di controllo affinché i vaccini vengano destinati a chi davvero ne ha diritto. La situazione determinata dalla pandemia è già difficilissima per mille motivi – conclude Arancio – è da irresponsabili alimentare una polemica di questo tipo, che rischia di creare ulteriore distanza fra le Istituzioni ed i cittadini”. (USEF)

COMMISSIONE ESTERI, INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA -

GIOVEDÌ ALLE 16,45 DIRETTA WEBTV Giovedì 4 marzo alle ore 16.45, la Commissione Esteri svolge interrogazioni a risposta immediata su questioni riguardanti il Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. (USEF)

AUDIZIONI SULLE POLITICHE INTEGRATE PER LA SICUREZZA E DI POLIZIA LOCALE -

GIOVEDÌ ALLE 14,15 DIRETTA WEBTV Giovedì 4 marzo alle ore 14.15, la Commissione Affari costituzionali, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge recanti disposizioni per il coordinamento in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale, svolge l'audizione, in videoconferenza, di rappresentanti del Dipartimento della pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. (USEF)