IL PRESIDENTE MATTARELLA ALLA PRESENTAZIONE DELLA RELAZIONE SULL'ATTIVITÀ SVOLTA DAL CONSIGLIO DI STATO E DAI TRIBUNALI AMMINISTRATIVI REGIONALI

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto all’Adunanza solenne

di presentazione della Relazione sull’attività svolta dal Consiglio di Stato e dai Tribunali amministrativi regionali nell’anno 2020, che ha avuto luogo a Palazzo Spada. Dopo la relazione svolta da Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato, hanno preso la parola Gabriella Palmieri Sandulli, Avvocato generale dello Stato e Maria Masi, Presidente f.f. del Consiglio Nazionale Forense. Roma, 02/02/2021 (USEF)

AUDIZIONE SU MERCATO NPL E UTP

Mercoledì 3 febbraio, alle ore 14, la Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario, presso l'Aula del IV piano di Palazzo San Macuto, ha svolto l'audizione dell'amministratrice delegata di Asset management company Spa (Amco), Marina Natale, in merito ai modelli di business degli operatori attivi nel mercato degli Npl e degli Utp. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. 02/02/2021(USEF)

COMMISSIONE INFANZIA, AUDIZIONE GARLATTI, AUTORITÀ GARANTE -

MERCOLEDÌ ALLE 13,45 DIRETTA WEBTV Mercoledì 3 febbraio, alle ore 13.45, la Commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza, presso la Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, svolge l'audizione, ai sensi della legge istitutiva, dell'Autorità garante per l'infanzia e l'adolescenza, Carla Garlatti, sulle linee generali della propria attività. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. (USEF)

IL SOTTOSEGRETARIO MANLIO DI STEFANO HA PARTECIPATO OGGI ALLA CONFERENZA MINISTERIALE DELL’UNIONE PER IL MEDITERRANEO (UPM) SULLA BLUE ECONOMY

“L’Italia - ha dichiarato il Sottosegretario in apertura - con i suoi 8000 km di coste, undici confini marittimi e una filiera economica che dalla pesca alla cantieristica e ai trasporti coinvolge quasi il 3% del PIL, è in prima linea nel Mediterraneo per il rafforzamento di un sistema integrato di relazioni tra i Paesi rivieraschi." Nel corso del suo intervento, il Sottosegretario ha poi sottolineato l'interesse condiviso dei Paesi del Mediterraneo a garantire in maniera duratura la salute del mare quale fattore di equilibrio ambientale e climatico e ha ricordato le responsabilità che l’Italia eserciterà su queste tematiche nel corso del 2021, in particolare in qualità di Presidente della 26^ Conferenza delle Parti della Convenzione Quadro sul Cambiamento Climatico e del G20. (USEF)

NOTA FARNESINA – ZAKI, L’ITALIA AL LAVORO PER UNA SUA PRONTA SCARCERAZIONE

Si è svolta oggi l’udienza sull’eventuale rinnovo della custodia cautelare in carcere di Patrick Zaki. L’udienza si è svolta regolarmente alla presenza dell’interessato e dei suoi legali. Era altresì presente un funzionario dell’Ambasciata italiana nell’ambito del programma di monitoraggio processuale coordinato dall’Unione Europea. L’esito dell’udienza è atteso nella giornata di domani. Al momento si tratta dell’unico caso che viene costantemente monitorato da un gruppo di Paesi stranieri grazie all’iniziativa italiana. Negli ultimi giorni la Farnesina, attraverso la sua Ambasciata al Cairo, ha continuato a sensibilizzare le Autorità locali sul caso in questione, al fine di favorire la pronta scarcerazione del giovane studente. Di Stefano ha poi citato l’Iniziativa WestMED, di cui l’Italia sta esercitando, nel biennio 2020-2021 la Presidenza. “Stiamo lavorando allo sviluppo di infrastrutture volte ad aumentare l'uso di energie pulite e alternative nel trasporto marittimo, compreso il gas naturale come combustibile di transizione verso un'industria marittima de-carbonizzata” - ha concluso il Sottosegretario. (USEF)