MATTARELLA: «IL VOLONTARIATO È UNA ENERGIA IRRINUNZIABILE DELLA SOCIETÀ»

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto alla cerimonia di inaugurazione di “Padova Capitale Europea del Volontariato 2020” dal titolo “Ricuciamo insieme l’Italia”. Hanno preso la parola:

Sergio Giordani, Sindaco di Padova; Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto; Gabriella Civico, Direttrice del Centro Europeo del Volontariato; Emanuele Alecci, Presidente provinciale Centro Servizi per il Volontariato; Stefano Tabò, Presidente dei Centri di Servizio per il Volontariato e Presidente dell’Istituto italiano della Donazione. La cerimonia si è conclusa con l’intervento del Presidente Mattarella. (USEF)

COMUNICATO DEL MINISTERO DEGLI ESTERI ITALIANO SULLA SITUAZIONE A IDLIB

Seguiamo con preoccupazione ed angoscia l’evolversi della situazione nella zona di Idlib. L’intensificarsi degli scontri ha causato centinaia di vittime civili, migliaia di feriti, ulteriori distruzioni e oltre 500 mila persone sono state costrette a scappare dalle loro case. L’Italia si appella a tutte le parti in conflitto a cessare immediatamente le ostilità e a consentire l’arrivo di aiuti umanitari alle popolazioni in bisogno. È un imperativo umanitario. La lotta contro le organizzazioni terroristiche non può giustificare attacchi indiscriminati contro obiettivi civili, scuole e ospedali. L’Italia ribadisce l’appello alle parti in causa a rispettare il diritto umanitario internazionale. La soluzione alla crisi siriana non può passare attraverso l’opzione militare, ma deve incentrarsi su un processo politico credibile ed inclusivo, in linea con la Risoluzione 2254 delle Nazioni Unite. In questa prospettiva è necessario continuare a sostenere con fermezza il lavoro dell'Inviato Speciale delle Nazioni Unite, Pedersen. (USEF)

MOZIONI SU CONTRASTO AL FENOMENO DELL'ANTIBIOTICO-RESISTENZA E SU ETICHETTATURA DI PRODOTTI ALIMENTARI ITALIANI

L'Aula è convocata martedì 11 febbraio, alle ore 15, per la discussione generale sulla mozione concernente iniziative per il contrasto del fenomeno dell'antibiotico-resistenza e sulla mozione concernente iniziative volte a promuovere, in particolare in ambito europeo, un sistema di etichettatura che valorizzi la qualità e la specificità dei prodotti alimentari italiani (USEF)

CAMERA: IL 13 E 14 FEBBRAIO IL PRESIDENTE FICO IN VISITA UFFICIALE IN ETIOPIA

Il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, si recherà in Etiopia per una visita ufficiale il 13 e 14 febbraio. Al centro della visita la firma di un Protocollo di collaborazione tra la Camera dei deputati e la Camera dei rappresentanti etiope. In programma, inoltre, incontri con le alte cariche etiopi. L'accordo prevede la creazione di un Gruppo parlamentare di collaborazione tra le due Camere formato da rappresentanti di ciascuna assemblea. Lo scopo è quello di consolidare le relazioni già esistenti e favorire la cooperazione parlamentare nei settori di maggiore rilevanza tra le due Camere. Il protocollo prevede anche il rafforzamento della cooperazione amministrativa tra le due assemblee legislative, per facilitare il confronto e lo scambio di buone pratiche. (USEF)

SENATO: GIORNO DEL RICORDO

Lunedì 10 febbraio, alle 16, l'Aula di Palazzo Madama ospita la celebrazione del Giorno del Ricordo in memoria di tutte le vittime delle foibe (diretta Rai). Insieme agli interventi istituzionali dei Presidenti di Senato e Camera, Elisabetta Casellati e Roberto Fico, e del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, prenderanno la parola anche Antonio Ballarin, Presidente dell'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, e il prof. Davide Rossi dell'Università di Trieste. (USEF)

senato: Candidatura Unesco " Padova Urbs Picta": dichiarazione del Presidente Casellati

"La città dipinta è una dimostrazione di eccellenza ed unicità resa immortale da Giotto e dagli impareggiabili artisti che nel XIV secolo trassero dal maestro stimolo e ispirazione". Lo ha dichiarato oggi a Padova il Presidente del Senato Elisabetta Casellati aprendo l'evento organizzato in occasione della candidatura Unesco di "Padova Urbs Picta". Il Presidente Casellati ha aggiunto: "Raccontare questi luoghi significa raccontare la nostra storia, la nostra identità; significa onorare i talenti che hanno reso l'Italia conosciuta e amata in tutto il mondo, in ogni epoca". "Se Padova è uno scrigno di ineguagliabile valore, di bellezza assoluta e di fascino senza tempo - ha continuato il Presidente del Senato - la forza delle sue istituzioni pubbliche, sociali, culturali ed economiche ne ha sancito il ruolo di protagonista del presente e del futuro. Un ruolo - ha concluso - che può e deve renderci orgogliosi di essere cittadini di questa città, di questa Regione, di questa Nazione". (USEF)