ITALIANI ALL'ESTERO - EUROPARLAMENTO - PRIMO TOUR EUROPEO PRES. SASSOLI. INCONTRI CON MACRON, MERKEL E JOHNSON

Europarlamento: Presidente Sassoli incontra Macron, Merkel, Johnson. Bilancio, Brexit e sfide globali al centro dei colloqui.

Nel suo primo tour europeo, il presidente dell'Eurocamera, David Sassoli, incontrerà Lunedì 7 Ottobre all’Eliseo il Presidente della Repubblica Francese Emmanuel Macron. Il giorno 8 Ottobre il viaggio proseguirà per Berlino per incontrare la Cancelliera tedesca Angela Merkel e si concluderà con un incontro a Londra con il Primo Ministro Britannico Boris Johnson . A Parigi, la mattina di lunedì il presidente Sassoli visiterà il Restos du cœur (organizzazione caritativa), a mezzogiorno si dirigerà all'Assemblea nazionale dove incontrerà il Presidente, Richard Ferrand. L'incontro con Emmanuel Macron si svolgerà all'Eliseo ed è previsto per le 15:30. Martedì il Presidente Sassoli sarà a Berlino, dove incontrerà la Cancelliera Angela Merkel alle 11:00 e a seguire, al Bundestag, il Presidente Wolfang Schaubel. Il pomeriggio di martedì alle 17:15 (ora UK) incontrerà il Primo Ministro Boris Johnson al numero 10 di Downing Street. Al centro dei colloqui le questioni che riguardano l’apertura dei negoziati sul bilancio pluriennale dell’Unione europea, sul quale il Parlamento europeo ha un ruolo molto importante, la Brexit e le più importanti sfide che l’Europa deve affrontare in questo momento. (04/10/2019-ITL/ITNET)

L’8 OTTOBRE A PALAZZO MONTECITORIO IL CONVEGNO “LA SFIDA PER L’INCLUSIONE: IL FUTURO DELLE PERSONE CON DISABILITÀ” IL SALUTO DEL PRESIDENTE DELLA CAMERA ROBERTO FICO. FRA GLI ORATORI GIORGIO MARRAPODI, DIRETTORE GENERALE DEL MAECI PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

ROMA - Martedì 8 ottobre, alle ore 11, presso la Sala della Regina di Palazzo Montecitorio si svolgerà a Roma il convegno “La sfida per l’inclusione: il futuro delle persone con disabilità”. Previsto il saluto del presidente della Camera, Roberto Fico. Introdurranno il deputato Umberto Buratti e la deputata Lisa Noja. Interventi di Salvatore Cimmino, ideatore del progetto “Per un mondo senza barriere e senza frontiere”, Giovanni Malagò, presidente del Coni, Filomena Gallo, segretaria nazionale dell'associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica, Eugenio Guglielmelli, prorettore e professore di bioingegneria della riabilitazione, valutazione e gestione delle tecnologie biomediche dell’università Campus bio-medico di Roma, Giorgio Marrapodi, direttore generale per la cooperazione allo sviluppo del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Lorenzo Balduccelli, sindaco di Massa Lubrense (Napoli), Michele De Lucia, sindaco di Positano (Napoli), Giovanni Di Martino, sindaco di Praiano (Salerno), Daniele Milano, sindaco di Amalfi (Salerno). Modera il giornalista Carlo Fontana. Durante l’incontro verrà proiettato il video “A nuoto nei mari del globo”. L’appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. (Inform)

SENATO: NOTA DI AGGIORNAMENTO DEL DEF

2019 Le Commissioni Bilancio di Senato e Camera, in seduta congiunta, lunedì 7 e martedì 8 ottobre, svolgono audizioni preliminari all'esame della Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019 (Doc. LVII, n. 2-bis): oggi, lunedì 7, incontrano i rappresentanti del CNEL e il Ministro dell'economia e delle finanze; martedì 8, ascoltano i rappresentanti dell'ISTAT, la Banca d'Italia, la Corte dei conti e l'Ufficio parlamentare di bilancio. L'esame della NaDef è previsto martedì 8 ottobre, alle 14,30, in 5a Senato e in settimana in Aula. Documentazione di finanza pubblica n. 8 (Servizio del bilancio) (USEF)

SENATO&CULTURA, CASELLATI OSPITA CONCERTO CON FINALITÀ BENEFICHE DI ANDREA BOCELLI E DEDICA EVENTO ALLA MEMORIA DEI POLIZIOTTI UCCISI IERI

"Voglio dedicare questo evento alla memoria dei due giovani agenti di polizia uccisi barbaramente ieri a Trieste per testimoniare la vicinanza del Senato, delle istituzioni e mia personale, alle loro famiglie". Lo ha detto il Presidente del Senato Elisabetta Casellati aprendo stamattina l'ottavo appuntamento di "Senato&Cultura", un concerto con finalità benefiche che ha come protagonista d'eccezione Andrea Bocelli. Questo il discorso integrale pronunciato dal Presidente del Senato Elisabetta Casellati: «Senato&Cultura è un progetto nato per valorizzare il nostro patrimonio storico e culturale, e metterlo a disposizione dei cittadini grazie a proposte artistiche che coinvolgono le eccellenze italiane e, come in questo caso, per offrire un segnale concreto laddove ce n'è bisogno. Questo ottavo appuntamento è un evento davvero speciale. Alla consueta collaborazione tra il Senato e la Rai, per la giornata di oggi si unisce una bellissima collaborazione con la Fondazione Andrea Bocelli. Il Maestro Bocelli, oltre ad essere una vera e propria eccellenza italiana, uno degli artisti più conosciuti e amati nel mondo, è da sempre in prima linea per aiutare gli altri, con progetti di solidarietà che fanno onore a lui e a tutti i suoi collaboratori. Lo spettacolo di oggi lo abbiamo voluto intitolare: "la Voce del cuore - Musica per Camerino", uno dei comuni più danneggiati dal terremoto che nel 2016 colpì il centro Italia. Con il ricavato di questo concerto contribuiremo - contribuirete - alla ricostruzione dell'Accademia Musicale di Camerino. Una iniziativa che fa seguito alla realizzazione - già ultimata - di due scuole, sempre nella provincia di Macerata, che sempre la Fondazione Bocelli ha ideato e seguito fino alla consegna alle autorità locali. Bene comune, fratellanza, solidarietà e partecipazione viaggeranno dunque attraverso la voce inimitabile del Maestro Andrea Bocelli e le note magiche del direttore e pianista Carlo Bernini, del violino della straordinaria Anastasiya Petryshak, della giovane ma già affermata a livello internazionale voce di Matteo Bocelli e della bravura dell'Orchestra dei Fiati "Città di Camerino"». (USEF)

CAMERA: AUDIZIONE MINISTRO GUALTIERI

Le Commissioni riunite Finanze di Camera e Senato svolgono l'audizione del ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, sulle linee programmatiche del suo dicastero. Il potere dei senza potere - Interrogatorio a distanza con Vaclav Havel - Giovedì alla Camera inaugurazione mostra - Partecipa Fico - Alle 11 diretta webtv Giovedì 10 ottobre, alle ore 11, presso la Sala della Lupa di Palazzo Montecitorio, viene inaugurata la mostra "Il potere dei senza potere - Interrogatorio a distanza con Vàclav Havel", a cura di Ubaldo Casotto e Francesco Magni. Saluto del presidente della Camera, Roberto Fico. Introduzione del ministro degli Esteri della Repubblica Ceca, Tomàs Petricek, e di Anna Maria Poggi, della Compagnia di San Paolo. Marta Cartabia, vicepresidente della Corte costituzionale, svolge la relazione "Vàclav Havel e l'ortolano - Spunti per una responsabilità del cittadino". Intervengono il ministro per gli Affari europei, Vincenzo Amendola, il presidente della Commissione Esteri del Senato della Repubblica Ceca, Pavel Fischer, Enrico Letta, direttore della Paris school of international affairs - Università SciencesPo, Parigi. Modera il deputato Maurizio Lupi. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. La mostra resta aperta al pubblico dalle 14 di giovedì 10 fino al 21 ottobre, con i seguenti orari:10 - 18 (ultimo ingresso 17.30); chiusura sabato e domenica, ad eccezione di domenica 13 ottobre, visitabile in occasione di "Montecitorio a porte aperte". La mostra - composta da 35 pannelli - prende spunto dal volume Il potere dei senza potere pubblicato in Italia 40 anni fa e dall'elezione dello stesso Havel alla presidenza della Federazione Cecoslovacca, avvenuta nel 1989, e si sviluppa come una lunga intervista al leader politico: le domande sono formulate oggi, le risposte tratte liberamente dai suoi libri, per scoprire, attraverso la sua vita, le parole, il pensiero e le inquietudini, che cosa può segnare davvero la storia di un popolo. Testimonianze e contributi di giovani che leggono Havel oggi per la prima volta, e di personalità che lo hanno conosciuto, mettono in relazione le sue parole con la contemporaneità. (USEF)