AUDIZIONE CONFERENZA REGIONI E PROVINCE AUTONOME SU ORARIO APERTURA NEGOZI -

MERCOLEDÌ ALLE 14,15 DIRETTA WEBTV Mercoledì 8 maggio, alle ore 14,15, la Commissione Attività produttive svolge l'audizione di rappresentanti della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nell'ambito dell'esame,

in sede referente, delle proposte di legge in materia di disciplina degli orari di apertura degli esercizi commerciali. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv. (USEF) SENATO: IN COMMISSIONE In Commissione Federalismo fiscale, sull'attuazione e le prospettive del federalismo fiscale e sulle procedure in atto per la definizione delle intese ai sensi dell'articolo 116, terzo comma, della Costituzione, intervengono, mercoledì 8 maggio alle 8,30, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giancarlo Giorgetti, e, giovedì 9 maggio alle 8,30, la Ministra per il Sud, Barbara Lezzi. (USEF)

MATTARELLA, IL RE DI SPAGNA E IL PRESIDENTE DEL PORTOGALLO AL XIII SIMPOSIO COTEC EUROPA

Alla presenza del Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, del Re di Spagna, Felipe VI e del Presidente della Repubblica portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa, si è svolto, al teatro San Carlo di Napoli, il XIII Simposio Cotec Europa, l’incontro annuale istituzionale tra le Fondazioni per l’Innovazione d’Italia, Spagna e Portogallo per lo sviluppo competitivo dell’Europa mediterranea. Evoluzione del ruolo e dell’assetto strategico della Pubblica Amministrazione alla luce dell’introduzione e della diffusione delle nuove tecnologie digitali è stato il tema centrale del Simposio 2019 dal titolo: “PA 4.0: Rethinking the Public Administration for a Digital World”. I lavori si sono aperti con gli interventi di Jorge Barrero, Direttore Generale COTEC Spagna, Jorge Portugal, Direttore Generale COTEC Portogallo, e Claudio Roveda, Direttore Generale COTEC Italia. Nel corso dell’incontro hanno preso la parola: Rogelio Velasco, Capo del Dipartimento Economia, Cultura, Industria e Università del Governo Regionale dell’Andalucia; Maria Manuel Leitão Marques, Docente presso l’Università di Coimbra e già Ministro per la modernizzazione della Pubblica Amministrazione; Luca Attias, Commissario straordinario del Governo per l'attuazione dell'Agenda digitale; una rappresentanza di studenti dei licei romani che hanno partecipato ad un bando di concorso curato dall’Università Federico II di Napoli. Hanno chiuso la XIII edizione del Simposio gli interventi del Re di Spagna, del Presidente della Repubblica portoghese e del Presidente della Repubblica italiana, Presidenti Onorari delle tre COTEC, introdotti dal Presidente di COTEC Italia, Luigi Nicolais. Presente Sua Maestà Juan Carlos, Re Emerito di Spagna. (USEF)

IL PRESIDENTE MATTARELLA HA VISITATO LA PICCOLA NOEMI ALL'OSPEDALE SANTOBONO

Il Presidente Sergio Mattarella si è recato all’ospedale Santobono dove è ricoverata Noemi, la bambina di 4 anni rimasta gravemente ferita in una sparatoria avvenuta in Piazza Nazionale lo scorso venerdì. Mattarella ha incontrato i genitori della bambina e si è intrattenuto con i medici che stanno seguendo la piccola. (USEF)

INCONTRO DEL SOTTOSEGRETARIO PICCHI CON IL VICE MINISTRO UNGHERESE PER GLI AFFARI ESTERI E IL COMMERCIO, LEVENTE MAGYAR

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Guglielmo Picchi, ha ricevuto oggi alla Farnesina il Vice Ministro Ungherese per gli Affari Esteri e il Commercio, Levente Magyar. I colloqui, che si inseriscono nel contesto del rafforzamento del dialogo bilaterale e di intensificazione di incontri politici a Roma e a Budapest, hanno offerto l’occasione per uno scambio di vedute sulle principali tematiche dell’attualità internazionale, tra cui la situazione in Libia e le prossime elezioni per il Parlamento europeo. E’ stato approfondito altresì il tema delle rotte di approvvigionamento energetico in Europa. Sul piano bilaterale, i due interlocutori hanno convenuto che la collaborazione economica, nonostante l’ottimo andamento, presenta margini per un ulteriore miglioramento, soprattutto nel settore delle infrastrutture, della logistica e dell’industria della difesa e aerospaziale. Il Sottosegretario Picchi ha rappresentato al Vice Ministro l’interesse di diverse aziende italiane alle opportunità presenti in Ungheria, in questi e in altri settori. (USEF)