MATTARELLA AL CONVEGNO "UNIONE EUROPEA: UN PERCORSO COMUNE VALORIZZATO DALL'ARMONIA TRA IDENTITÀ DIVERSE"

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha partecipato al Convegno dal titolo “Unione Europea: un percorso comune valorizzato dall’armonia tra identità diverse” presso l’Archivio Storico del Quirinale.

Nel corso dell’incontro sono intervenuti il Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali Europee; Massimo Luciani, Ordinario di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza della Sapienza; Angelo Buscema, Presidente della Corte dei Conti.(USEF)

MISSIONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI MOAVERO MILANESI IN AMERICA DEL SUD

Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, da domenica è in America del Sud e ha in agenda una serie di riunioni, al massimo livello governativo, in tre Paesi: Argentina, Paraguay e Uruguay. L’obiettivo dell’importante missione è di rinsaldare, in maniera concreta e operativa, le relazioni con una regione del mondo di assoluta priorità per gli interessi italiani, tanto dal punto di vista più strettamente politico, quanto in ambito economico e commerciale. Con i tre Stati esiste un peculiare, antico legame profondo, cementato dalla presenza di tanti italiani e di una numerosissima e ottimamente integrata comunità di origini italiane. Una comunità che ha mantenuto un saldo riferimento culturale e affettivo con l’Italia. Nel corso delle riunioni istituzionali, è previsto che siano affrontati i principali temi di rilievo bilaterale e quelli di comune interesse nei consessi multilaterali condivisi. Un’attenzione specifica è riservata ai drammatici eventi di questi giorni in Venezuela, all’emergenza umanitaria e alla grave crisi politica che affligge questo Paese. In evidenza, nell’agenda dei lavori, c’è anche il negoziato in corso sull’intesa commerciale tra Unione Europea e Mercosur. In ognuno degli Stati visitati durante la missione, sono organizzati appositi incontri strutturati con rappresentanti della comunità italiana e degli imprenditori attivi in loco. Persone che, da oltre un secolo, forniscono un grande, fruttifero contributo alla cultura e alla crescita economica, sociale e politica dei tre Paesi.(USEF)

IL PRESIDENTE CASELLATI CONSEGNA PREMIO ISPI 2018 A STAFFAN DE MISTURA

Il Presidente del Senato Elisabetta Casellati interverrà domani 26 febbraio alla cerimonia di consegna del Premio ISPI, Istituto di Studi di Politica Internazionale. In ricordo dell'ambasciatore Boris Biancheri, questo riconoscimento viene conferito ogni anno "a personalità che hanno contribuito a rafforzare l'immagine dell'Italia nel mondo". L'incontro si terrà nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani a partire dalle ore 11.30. In seguito al suo intervento sarà il Presidente Casellati, insieme con il Presidente dell'ISPI Giampiero Massolo e la signora Biancheri, a consegnare il premio a Staffan De Mistura, già inviato dell'Onu in Iraq, in Afghanistan, in Libano e in Siria. Il riconoscimento è stato assegnato a Staffan De Mistura per il suo lungo impegno al servizio della pace presso le Nazioni Unite.(USEF)

LA POLITICA ITALIANA E L'AGENDA 2030 PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE. A CHE PUNTO SIAMO? - PARTECIPANO FICO E CONTE

Mercoledì alla Camera - Alle 10 diretta webtv Mercoledì 27 febbraio, alle ore 10, presso l'Aula del Palazzo dei Gruppi parlamentari, in Via di Campo Marzio 78, si svolge il convegno "La politica italiana e l'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile - A che punto siamo?". Saluti introduttivi del presidente della Camera, Roberto Fico, e del presidente dell'Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (Asvis), Pierluigi Stefanini. Interviene il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. L'appuntamento, promosso dall'Asvis, viene trasmesso in diretta webtv. Programma(USEF)

VIGILANZA RAI, AUDIZIONI PATERNITI E CASARIN -

MERCOLEDÌ ALLE 13.30 DIRETTA WEBTV Mercoledì 27 febbraio, alle ore 13.30, la Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, presso l'Aula del II piano di Palazzo San Macuto, svolge le audizioni della direttrice del Tg3, Giuseppina Paterniti Martello, e del direttore della Tgr, Alessandro Casarin. L'appuntamento viene trasmesso in diretta webtv.(USEF)

SICILIA: SI CONCLUDE CONGRESSO ‘DIVENTERÀ BELLISSIMA’, NEUTRALI PER LE EUROPEE

Palermo (AdnKronos) - "La nostra posizione politica rispetto alle imminenti elezioni europee non può che essere la neutralità, non solo nel rispetto del delicato ruolo di garante della coalizione del Presidente Musumeci, ma soprattutto perché se la nostra ragione sociale è la Sicilia, nulla può essere più importante di accompagnare l'azione di governo nella difficile impresa che ci attende in questi mesi". Lo si legge in un passaggio della mozione del Congresso regionale di DiventeràBellissima a Catania approvata dall'assemblea dei delegati. Al termine del congresso regionale sono stati eletti per acclamazione Nello Musumeci, Gino Ioppolo e Giuseppe Catania, rispettivamente presidente, coordinatore regionale e presidente dell'assemblea regionale. Adnkronos