Cronache del Palazzo

DAL QUIRINALE: IL CAPO DELLO STATO RISPONDE ALLA LETTERA DI UN GIOVANE RICERCATORE ITALIANO CHE SI È TRASFERITO IN INGHILTERRA Napolitano: Più risorse per l’università e la ricerca “Programmare un piano di assunzioni che renda l’organico degli Atenei in linea con i più avanzati standard europei”

RIBAUDO (PD): “IMU SUI TERRENI, SOSPESI I PAGAMENTI PREVISTI PER IL 16 DICEMBRE” Roma 4 Dicembre – “ Poche ore fa in Commissione Finanze, una nota del sottosegretario all’Economia Pier Paolo Beretta ha confermato la sospensione del pagamento dell’Imu per quanto riguarda i terreni, annullando la scadenza prevista per il 16 dicembre.

AMATO, FINOCCHIARO, GRASSO: 3 SICILIANI DALLE PARTI DEL COLLE Un oriundo, Giuliano Amato, e due siciliani doc, Anna Finocchiaro e Pietro Grasso, torinese di genitori siciliani il primo, modicana la seconda, licatese il terzo. Sono loro i tre candidati alla Presidenza della Repubblica i cui nomi circolano da parecchi giorni.

ARDIZZONE A ROMA: “FARE CHIAREZZA SUI RAPPORTI STATO-REGIONI Fare chiarezza sui rapporti finanziari tra Stato e le singoli Regioni per quanto riguarda gli introiti derivanti sia dalle imposte di produzioni sia da quelle di consumo. Lo ha chiesto oggi a Roma, in sede di Conferenza delle Assemblee legislative, il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone.

RIFORME, RENZI E BOSCHI AL COLLE: “PERCORSO CONDIVISO” Roma - Colloquio di circa un'ora fra il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il premier Matteo Renzi, che mercoledì 26 novembre si è recato al Colle con il ministro per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, Maria Elena Boschi.

RIBAUDO (PD): “ACCOLTO MIO ODG AL JOBS ACT, ADESSO SI TRASFORMINO I CONTRATTI DEI LAVORATORI CO.CO.CO. E CO.CO.PRO. DELLE PA IN RAPPORTI DI LAVORO DIPENDENTE” Ordine del giorno al disegno di legge Jobs Act Premesso che numerose sentenze pronunciate dai tribunali del lavoro di diverse regioni d’Italia hanno riconosciuto il diritto ai lavoratori con contratto di lavoro parasubordinato ,

FORMAZIONE, LAVORATORI OCCUPANO L’ASSESSORATO AL LAVORO L’incontro con l’assessore regionale al Lavoro salta e i lavoratori della Formazione professionale continuano la loro protesta con un corteo improvvisato, bloccando il traffico in piazza Vittorio Veneto mentre un gruppo occupa l’assessorato regionale al Lavoro. Prosegue così a Palermo la protesta della formazione professionale.