Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

Unione Siciliana Emigranti e Famiglie

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
III EDIZIONE DEL FESTIVAL DE LA MUSICA ITALIANA DI LA PLATA, I VINCITORI PDF Stampa E-mail
Scritto da redazione   
Martedì 05 Dicembre 2017 19:56
Lo scorso 25 novembre presso il Teatro Coliseo Podestá si è svolta la serata conclusiva della terza edizione del Festival della Musica Italiana di La Plata. La serata ha visto una la grande partecipazione di pubblico e di numerose autorità locali e provinciali. Durante la serata sono intervenuti il Segretario Generale del Comune di La Plata, Javier Mor Roig, il Presidente dal Comitato Esecutivo del Festival, Nicolás Moretti, ed il Console Generale d’Italia a La Plata, Iacopo Foti. L’edizione del 2017 è stata vinta da Verónica Marchetti , una artista originaria della città di Rosario (Provincia di Santa Fe) che si è aggiudicata il primo premio e che il prossimo anno viaggerà a Roma per esibirsi nel Teatro Torlonia. La seconda classificata è stata Silvana Condoluci, originaria della città di Benavidez (Provincia di Buenos Aires) mentre il terzo classificato è stato Ezequiel Carmona un giovane italo-argentino originario della città di La Plata. L’organizzazione del Festival conta con il sostegno della Municipalità di La Plata e del Consolato Generale d’Italia in La Plata e con il patrocinio di numerose ed importanti istituzioni quali l’Ambasciata d’Italia in Argentina, l’Ambasciata Argentina in Italia e la Associazione Dante Alighieri di La Plata. L’organizzazione del Festival conta, inoltre, si avvale dell’esperienza ed il supporto di EuroShoworld, associazione dedicata alla programmazione e promozione di spettacoli musicali in Italia e all’estero. Il Festival mira a valorizzare la musica e la canzone italiana ed a scoprire nuovi talenti musicali in una città che, sin dalla sua fondazione, è stata caratterizzata da una forte immigrazione italiana che ancora oggi è protagonista della vita sociale, culturale ed economica della città. L’iniziativa desidera generare un vero ponte culturale e musicale tra l’Italia e l’Argentina incentivando il turismo verso la capitale della Provincia di Buenos Aires e promuovere la città di La Plata in ambito regionale, nazionale ed internazionale. Una città che, per mezzo della Legge Provinciale 14.833/2016 è stata dichiarata recentemente “Capitale del Immigrante Italiano” e che vanta una storia di emigrazione ed un patrimonio culturale ad essa legato unici.(USEF)