SICCITÀ, CORDARO: «CORPO FORESTALE VIGILERÀ SU IMPIANTI CONTRO FURTI»

Presidenza della Regione «I consorzi di bonifica che si occupano della distribuzione d’acqua irrigua sono stati colpiti, nel corso del tempo, da costanti furti di parti fondamentali degli impianti che ne hanno pregiudicato il funzionamento.

Per questa ragione, attiveremo un controllo zonale affidato agli ispettorati del Corpo Forestale della Sicilia che, compatibilmente con l’impegno della campagna antincendio, metteranno in campo i propri agenti per svolgere funzioni di tutela di impianti e macchinari sul territorio. Laddove si rendesse necessario, faremo anche uso di droni. Non faremo sconti a nessuno». Lo dichiara l’assessore regionale al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, a margine del vertice tecnico sull’approvvigionamento idrico convocato in serata dal presidente Musumeci a Palazzo Orléans. Presidenza della Regione (FONTE: sito istituzionale)

RICERCA, INNOVAZIONE E START-UP MUSUMECI: «REGIONE IMPEGNATA PER IL FUTURO»

Un focus regionale per mettere in contatto investitori e grandi imprese con spin-off universitari e startup siciliane. Questo l'obiettivo di In.Sicily, la prima edizione della Borsa della Ricerca organizzata dalla Regione e che si è svolta al Castello dei Conti di Modica ad Alcamo, nel Trapanese. «Il governo regionale, grazie all'assessorato alle Attività produttive - ha detto il presidente Musumeci - è impegnato sul fronte della ricerca e dell'innovazione, guardando al futuro. Negli ultimi quattro anni abbiamo impegnato quasi 290 milioni di euro e finanziato 946 imprese e in questo senso va l'accordo siglato con le quattro università siciliane. Le nuove iniziative imprenditoriali fatte da giovani ricercatori possono offrire opportunità di crescita eccellenti». Intanto, la rete regionale per l’innovazione digitale "Sikelia", aderente al partenariato Artes 5.0 – Restart Italy, farà parte dei 13 European digital innovation hub italiani selezionati dalla Commissione Ue. Presidenza della Regione (FONTE: sito istituzionale)

AL QUIRINALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E ALCUNI MINISTRI IN VISTA DEL PROSSIMO CONSIGLIO EUROPEO DI BRUXELLES

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in vista del prossimo Consiglio Europeo di Bruxelles, ha ricevuto al Quirinale, nel corso della tradizionale colazione di lavoro, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, il Ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, il Ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, il Ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, il Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Roberto Garofoli e il Sottosegretario di Stato agli Affari Europei, Vincenzo Amendola.Roma, 22/06/2022 (II mandato) (FONTE: sito istituzionale)

INCONTRO TRA IL SEGRETARIO GENERALE AMB. ETTORE FRANCESCO SEQUI E IL SEGRETARIO GENERALE DEL MINISTERO DEGLI ESTERI ALGERINO, AMB. CHAKIB RACHID KAID

Il Segretario Generale della Farnesina, Amb. Ettore Francesco Sequi, ha avuto consultazioni oggi alla Farnesina con il Segretario Generale del Ministero degli Esteri algerino, Amb. Chakib Rachid Kaid. L’incontro ha riguardato in particolare l’organizzazione del prossimo Vertice Italia-Algeria in programma ad Algeri il 18 e 19 luglio. Il Vertice, presieduto dal Presidente del Consiglio Draghi e dal Presidente algerino Tebboune, sarà l’occasione per firmare importanti intese bilaterali. A margine è previsto un Business Forum con la partecipazione di numerose imprese dei due Paesi. L’Amb. Sequi e l’Amb. Kaid hanno inoltre avuto uno scambio di vedute su temi di cooperazione bilaterale, in particolare la sicurezza energetica, sulla situazione in Libia, nel Maghreb e nel Sahel e sulla guerra in Ucraina. (FONTE: sito istituzionale)

SENATO: D-L N. 36/2022 - DECRETO PNRR

Con 179 voti favorevoli, 22 contrari e nessuna astensione, l'Assemblea, nella seduta del 22 giugno, ha rinnovato la fiducia al Governo approvando l'emendamento interamente sostitutivo del ddl di conversione del d-l n. 36, recante ulteriori misure urgenti per l'attuazione del PNRR (A.S. 2598). Il provvedimento passa all'esame della Camera. Dossier di documentazione

E PER L’AULA Sono all'ordine del giorno di martedì 28 giugno, dalle 16,30, il ddl di conversione del d-l n. 41 per lo svolgimento delle elezioni amministrative e del referendum, attualmente al vaglio della Camera, il seguito della discussione del ddl costituzionale sullo sport in Costituzione e la discussione congiunta del ddl di delegazione europea 2021 e delle relazioni programmatica e consultiva sulla partecipazione dell'Italia all'UE. Calendario dei lavori dell'Assemblea fino al 30 giugno (FONTE: sito istituzionale)

FICO RICEVE XHAFERI. FIRMA PROTOCOLLO TRA CAMERA E ASSEMBLEA DELLA MACEDONIA DEL NORD

Il Presidente della Camera, Roberto Fico, riceverà a Montecitorio, giovedì 23 giugno alle 12.40, Talat Xhaferi, Presidente dell'Assemblea della Repubblica della Macedonia del Nord. Dopo il colloquio, i due presidenti sottoscriveranno un protocollo di collaborazione parlamentare tra le due assemblee. L'incontro segue la visita del Presidente Fico a Skopje ad aprile scorso. (FONTE: sito istituzionale)