INAUGURATO L'ITINERARIO ARCHEOLOGICO DI PALAZZO REALE "RADICI RITROVATE"

Un’altra area di Palazzo Reale, da oggi, diventa fruibile ai visitatori, che stavolta andranno alla scoperta delle storie sotterranee del Palazzo e di Palermo. È stato inaugurato, infatti, l’Itinerario Archeologico di Palazzo Reale, che la Fondazione Federico II

ha voluto denominare “Radici Ritrovate”. Il percorso offre un’esposizione permanente di quei reperti finalmente fruibili, che erano stati rinvenuti a Palazzo Reale durante gli scavi del 1984, dando lustro al lavoro dell’archeologa Roa Camerata Scovazzo, nonché di reperti integri ed emblematici del periodo punico. In particolare è presente l’intero corredo funerario di una delle tombe della necropoli punica, rinvenuto a Palermo durante gli scavi del 1953. L’esposizione permanente dei reperti fornirà ai visitatori una chiave di lettura completa sulla storia della città attraverso pannelli didattici e mappe tematiche. L’evoluzione urbica e militare rappresentata offre un’utile lettura anche dell’organizzazione socio-culturale che contraddistinse Palermo sin dalle origini puniche. Per maggiori info: https://www.federicosecondo.org/ (USEF)

L'ESITO DELLA SEDUTA D'AULA N. 339 DEL 13 MAGGIO 2022

16 Maggio 2022 Nella seduta d'Aula tenutasi il 13 maggio 2022 sono stati votati ed approvati i disegni di legge di stabilità e di bilancio per l'esercizio finanziario 2022/2024. In particolare, dopo avere approvato l'articolo 13 che contiene riserve sul Fondo degli enti locali, sono stati approvati tre maxi emendamenti. Uno di iniziativa governativa e due di iniziativa parlamentare, di maggioranza e di opposizione, che contengono diverse disposizioni riguardanti, fra l'altro, agevolazioni finanziarie per il bacino Blutech; contributi per il caro gasolio; la costituzione di un fondo per i sovraindebitati; bonus in favore dei disabili gravissimi; contributi in favore dei talassemici; misure per favorire lo smaltimento dell'amianto; misure in favore delle aziende pubbliche di trasporto; incentivi per la costituzione di nuove imprese; contributi specifici per gli enti locali. A seguire, sono stati approvati gli articoli finali della legge di stabilità contenenti gli effetti finanziari della manovra e l'articolato del disegno di legge nel suo complesso. Quindi, dopo una breve pausa per l'approvazione della nota di variazione da parte della Giunta, è stato approvato il disegno di legge di bilancio definitivo. (USEF)

ESPULSIONE MEMBRI DELLE RAPPRESENTANZE DIPLOMATICHE E CONSOLARI E DELL’UFFICIO ICE IN RUSSIA

L’Italia prende atto della decisione della Federazione Russa di espellere 24 membri delle rappresentanze diplomatiche e consolari italiane e dell’Ufficio ICE nella Federazione Russa. Il personale oggetto del provvedimento ha sempre esercitato le proprie funzioni nel pieno rispetto della Convenzione di Vienna sulle relazioni diplomatiche. Nel ribadire la ferma condanna per l’aggressione all’Ucraina da parte della Federazione Russa, l’Italia chiede con forza un immediato cessate il fuoco che ponga fine alle sofferenze della popolazione civile e garantisca l’avvio di negoziati concreti per una soluzione politica e sostenibile del conflitto. Luigi Calabresi: il ricordo del ministro Lamorgese a 50 anni dalla sua uccisione (USEF)

LUIGI CALABRESI: IL RICORDO DEL MINISTRO LAMORGESE A 50 ANNI DALLA SUA UCCISIONE

17 Maggio 2022 «Dopo cinquant'anni non può essere dimenticato il sacrificio del commissario Luigi Calabresi, barbaramente ucciso a Milano il 17 maggio del 1972 in un clima di violenza che poi avrebbe causato molte altre vittime nella stagione più buia del terrorismo attraversata dal nostro Paese. Dobbiamo riservare un sentimento di solidarietà e di vicinanza alla moglie e ai figli del commissario Calabresi che, nel corso di tutti questi anni, hanno sopportato un grande dolore avendo la forza di non coltivare odio e rancore». Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. (USEF)

PRESENTATO A MATTARELLA IL CONVEGNO IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA BIODIVERSITÀ

In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità, è stato presentato nel pomeriggio al Quirinale al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il Convegno internazionale "Nature in Mind - Una nuova cultura della natura per la tutela della biodiversità", organizzato dall'Arma dei Carabinieri, con il suo Reparto di specialità delle Unità forestali, ambientali e agroalimentari. Dopo l'intervento del Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Teo Luzi, il Presidente Mattarella ha rivolto un discorso ai presenti. Era presente il Ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi. Il Convegno, in programma a Roma nelle giornate del 19 e del 20 maggio, precede la manifestazione per la Giornata Mondiale dell’Ambiente, organizzata dal Ministero della Transizione ecologica e dal Ministero dell’Istruzione presso la Tenuta presidenziale di Castelporziano il 3 e il 4 giugno 2022. Roma, 18/05/2022 (II mandato) (USEF)

IL TUO ACCESSO PERSONALIZZATO AL PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA -

VENERDÌ ALLE 15 DIRETTA WEBTV Venerdì 20 maggio, alle ore 15, presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari, si svolge il convegno "Openpnrr - Il tuo accesso personalizzato al Piano nazionale di ripresa e resilienza". Intervengono, tra gli altri, Giuseppe Brescia, Presidente della Commissione Affari costituzionali della Camera, Sigfrido Ranucci di Report. L'appuntamento, promosso da Openpolis, viene trasmesso in diretta webtv. (USEF)